Chi Siamo

CHI SIAMO

L’Istituto Comprensivo “Can. Samuele Falco”, già “San Pietro”, a partire dall’anno scolastico 2000/2001, sulla base di un piano di dimensionamento delle istituzioni scolastiche del territorio, è composto  dalla scuola Secondaria di primo grado, in corso Trieste, 324 e dalla scuola primaria, dislocata in due plessi, Bagni e Purgatorio, entrambi situati sulla Strada Statale 18.

La sede principale, dove è ubicata la Scuola Secondaria di I grado, in corso Trieste, 324, è dotata di: 27 aule idonee per la normale attività didattica, quasi tutte dotate di LIM; un’aula multimediale; una sala docenti; un laboratorio di informatica; un laboratorio linguistico; un laboratorio artistico; un laboratorio scientifico; una biblioteca; una palestra, spazi verdi alberati, un orto, punti di raccolta per l’evacuazione.

I due plessi della primaria , “Bagni” e “Purgatorio”, sono dotati rispettivamente di: cinque aule , una piccola sala docenti, spazi verdi alberati, una zona raccolta evacuazione.

IL CONTESTO

Le frazioni di San Pietro e Bagni formano un grosso insediamento ubicato alla periferia del Comune di Scafati e presentano una economia basata su attività: AGRICOLE: colture tradizionali e in serra; INDUSTRIALI: trasformazione dei prodotti agricoli, cartiere, manifatture; COMMERCIALI: distribuzione ed esportazione dei prodotti agricoli; ARTIGIANALI: laboratori.

Il territorio possiede un importante patrimonio archeologico e monumentale, con resti di  ville romane, l’Abbazia di Realvalle e il  Santuario della Madonna dei Bagni.
A partire dagli ultimi decenni,esso è stato interessato da una notevole espansione edilizia, non supportata da adeguate infrastrutture e servizi.

 

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi